Brunetta e Gelmini: wifi in tutte le scuole entro il 2012

Lo hanno affermato in una conferenza stampa a Palazzo Chigi. Si tratta di un processo di digitalizzazione della scuola pubblica italiana. Già diverse iniziative in alcun scuole sono state attuate come la distribuzione di 30mila lavagne interattive multimediali; altre scuola hanno aderito alla piattaforma ScuolaMia e possono dunque erogare servizi digitali come pagelle, comunicazioni e registri delle assenze, certificati ecc.
Infine, grazie al portale Innovascuola la comunita’ scolastica dispone di contenuti multimediali per la didattica. Ora, con l’operazione “Scuole in Wifi” si continua decisi in questa direzione per migliorare ancora di più i servizi offerti dalle scuole italiane con un beneficio notevole nella qualità dell’insegnamento che verrà così rivoluzionata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *