Quarto conto energia: questione di ore?

Le promesse dicevano che entro il 10 aprile si sarebbero avuti i tanto famosi incentivi del post decreto rinnovabili ma ancora tutto tace e non si sa per quanto. Gli operatori del settore sono tutti con il fiato sospeso in attesa di conoscere il nuovo sistema incentivante che, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe ridurre ulteriormente gli incentivi per poi diminuirli in maniera più drastica nel 2012 e nel 2013. Altre voci invece riportano da subito un taglio deciso (forse pari al 25 %) e diverse soglie massime di potenza installata (1500 MW per il 2011 e 2500 MW per il 2012?).  una volta che verranno resi noti si potranno fare i primi commenti, per ora non ci resta che aspettare, magari solo qualche ora. Seguiranno aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *