Ricostruito in 3d il volto di Oetzi, celebre mummia di 5mila anni fa ritrovata in Alto Adige

Eccolo in anteprima sul sito di National Geographic Italia il vero volto di Oetzi.  L’immagine, frutto di uno studio accurato dei gemelli olandesi Alfons e Adrie Kennis, specializzati in ricostruzioni paleontologiche, è frutto di una avanzatissima tecnologia e sarà svelato in occasione di una grande mostra a Bolzano dal nome Oetzi 2011 che aprirà a marzo. Gli studiosi hanno replicato in triplice dimensione il cranio della mummia grazie alle ultime tomografie realizzate al pc. La tecnica utilizzata è quella della stereo-litografia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *