Apple non smette mai di stupirci: si studia una nuova tecnologia basata sulle gesture audio

Sono solo indiscrezioni per ora, ma sembra che la Apple stia lavorando a una nuova tecnologia basata sulle gesture audio, utilizzando trasduttori audio posizionati sugli angoli dei dispositivi.

In parole più semplici, mentre le nostre dita eseguono una certa pressione su una data superficie, per esempio sui tasti della tastiera del computer, o persino sulle sfaccettature degli iPad, questi ricevitori audio sono in grado di percepire dove e come si è esercitato il tocco, facendo così funzionare l’interfaccia utente.

Si tratta dunque di specie di microfono sparsi qua e la sulla superficie dei dispositivi apple. Si tratta comunque ancora di una ricerca che però sembr essere molto fantasiosa e dunque interessante.

Però dovrà prima essere testaa e soprattutto bisogna trovare anche un’utilità importante della stessa prima di passare a studi più approfonditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *