Ricerca: gli spinaci potenziano i muscoli

Lo diceva già Braccio di Ferro, diranno tutti quanti. E infatti è proprio così. Secondo lo studio pubblicato su Cell Metabolism dagli scienziati del  Karolinska Institutet in Svezia, guidati da Eddie Weitzberg, l’effetto riforzante per i muscol sarebbe dato non dal ferro ma dalla quantita’ di nitrato inorganico contenuta negli spinaci.
E’ sufficiente una piccola dose, equivalente a quella contenuta in due o tre barbabietole rosse o in un piatto di spinaci: i ricercatori hanno registrato, nei volontari alle prese con una cyclette che hanno consumato circa 300 grammi di una delle due verdure al giorno per tre giorni, una maggiore efficienza muscolare con minor dispendio di ossigeno.  Scondo quanto afferma il team di ricerca, i nitrati sembrano dare unn vantaggio evidente: il meccanismo ipotizzato potrebbe perciò spiegare perché i vegetali sono tanto preziosi nel ridurre il rischio di malattie cardiovascolari o di diabete, ovvero in situazioni in cui, guarda caso, i mitocondri non funzionano al meglio. Il motivo dei benefici di frutta e verdura potrebbe essere proprio la presenza dei nitrati che migliorano l’efficienza dei mitocondri. I risultati dello studio mostrano che l’aumento di nitrati nella dieta puo’ avere un effetto piuttosto immediato, in soli tre giorni. I ricercatori pero’ avvisano che non e’ stato ancora studiato cosa potrebbe accadere nel caso in cui si consumino alti livelli di nitrati inorganici per lunghi periodi di tempo.

1 comment for “Ricerca: gli spinaci potenziano i muscoli

  1. Pingback: www.blog-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *