Da Gardasolar la nuova barca ad energia solare presto in commercio

E’ una via di mezzo tra un pedalo’ ed una barca a motore. Allo stato attuale, e’ un mezzo adatto alla navigazione su acque piane o poco mosse ma ben presto potrebbe raggiungere valori molto più redditizi e performanti. La barca e’ realizzata in polietilene riciclabile di ultima generazione, che, grazie ad un sistema di produzione all’avanguardia, ha permesso di ottenere uno scafo ‘sandwich’ a tre strati con importanti caratteristiche di rigidezza e robustezza.
GS4 E-Xclusive, questo il nome del prototipo, ha vinto il Premio Start Up Business, è una barca solare-elettrica realizzata con materiali 100% riciclabili dall’alto contenuto di design e tecnologia made in Italy che può trasportare fino a quattro persone.
Lo speciale natante misura 3,85 metri di lunghezza e 2 metri di larghezza, pesa 300 chilogrammi e monta 2,5 metri quadrati di pannelli fotovoltaici. E’ spinto da un motore elettrico da 1000 watt che gli consente di navigare in assoluto silenzio fino a 5 nodi (circa 10 km/h), con un’autonomia di un’intera giornata. GS4 è realizzata in polietilene riciclabile di ultima generazione, che grazie ad un sistema di produzione all’avanguardia ha permesso di ottenere uno scafo in sandwich a tre strati con importanti caratteristiche di rigidezza e robustezza. Due i modelli: il più economico E-Light, adatto per un uso quotidiano da affiancare ai tradizionali pedalò, mentre E-Xclusive sarà la versione sportiva, decisamente più performante.
Ma, secondo quanto comunica il Bic di Rovereto, ”GardaSolar e’ un progetto che va oltre la realizzazione di un natante ad impatto zero. Basta infatti collegare tra loro una serie di barche ormeggiate al porto, sotto il sole, per realizzare una sorta di ‘banchina galleggiante fotovoltaica’ che puo’ produrre energia elettrica e godere delle tariffe incentivanti del conto energia”. Gardasolar conta di consegnare i primi esemplari entro giugno 2011”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *