Tecnologia MultiAir di Fiat Powertrain premiata per l’innovazione in Usa

La tecnologia della casa automobilistica torinese ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “Best of What’s New” per le sue innovative caratteristiche che fissano nuovi standard in termini di efficienza ed ecologia. Il premio è stato asseganto dalla rivista Popular Science.

Il rivoluzionario sistema di gestione elettro-idraulica delle valvole di aspirazione MultiAir, ideato e introdotto sul mercato da Fpt, sottolinea il Lingotto in una nota, si aggiudica anche Oltreoceano un importante riconoscimento, che si aggiunge ai numerosi premi gia’ ricevuti in tutta Europa.  Negli Stati Uniti la tecnologia MultiAir sara’ presto disponibile in occasione del lancio commerciale della Fiat 500, che sara’ equipaggiata con una motorizzazione Fpt a 4 cilindri di 1,4 litri. MultiAir  ha dei consumi ridotti ed una diminuzione delle emissioni di CO2 fino al 10%, ottenendo, allo stesso tempo, un incremento della potenza del 10% e un miglioramento della coppia del 15%. Inoltre, attraverso il controllo della combustione, si riducono anche le emissioni inquinanti. Il MultiAir e’ una tecnologia versatile, facilmente applicabile a tutti i motori a benzina e con futuri potenziali sviluppi anche per i propulsori diesel.

Ma vediamo meglio come funziona e in cosa consiste il multiair (per una trattazione dettagliata del sistema vi rimandiamo al sito Autoblog dove troverete una ampia e completa spiegazione della tecnologia ed un video che mostra le principali peculiarità di questo sistema).

Multiair di Fiat Powertrain altro non è che uno speciale sistemia di gestione delle valvole di aspirazione: un piccolo pistone posto superiormente e quasi trasversalmente alle valvole, azionato da una camma meccanica, viene collegato alla valvola di aspirazione (che sbocca nella camera di combustione) mediante una camera idraulica, controllata da una valvola solenoide (una molla), normalmente aperta (cioè non in compressione).

Controllando gli istanti di apertura e chiusura della valvola solenoide è possibile regolare il sistema di alzata valvole in funzione delle necessità con conseguenti benefici sulla potenza e sulla coppia massima erogate e su consumi ed emissioni.