Innovazione e Tecnologia protagoniste dell’Expobit 2010

Il Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania, dal 18 al 21 novembre, ospiterà la quindicesima edizione di Expobit 2010, il Salone Euromediterraneo dell’Innovazione Tecnologica. Sono previsti incontri, seminari, convegni ed un’area dedicata agli incontri bilaterali tra le aziende dei paesi partecipanti, quali Malta, Giordania, India, Egitto, Tunisia e Libia.

Non è un’edizione rivolta solo agli specialisti del settore, ma aperta a tutti,  anche ai semplici appassionati, che potranno prendere visione di oltre 100 novità di prodotto che rappresentano le migliori soluzioni in ambito di innovazione tecnologica. Sono attesi oltre trentamila visitatori tra imprenditori, funzionari della pubblica amministrazione, manager, associazioni professionali e di categoria provenienti da tutta l’area mediterranea. Scopo dell’evento sarà quello di comprendere come ottimizzare l’utilizzo delle nuove tecnologie, oggi più che mai utili nel determinare competitività e produttività sia a livello aziendale che per i singoli professionisti.

Expobit 2010 propone cinque tecnology focus:

  • “Expo Energy”, percorso dedicato alle energie rinnovabili ed alternative e alla salvaguardia dell’ambiente;
  • “Home Building e Automation”, soluzioni abitative che integrano alta tecnologia e sostenibilità;
  • “Expo Salute”, area dedicata alla tecnologia applicata alla medicina ed alle procedure chirurgiche;
  • “Print & Creative”, evento dedicato alla creatività ed alle piattaforme di comunicazione visiva;
  • “Percorsi innovativi”, area destinata alla diffusione ed al trasferimento di tecnologie verso il sistema produttivo.

Il presidente dell’Expobit, Maurizio Ninfa, ha dichiarato: «Expobit 2010 è una piattaforma di incontro tra domanda e offerta nel mondo dell’Informatica, delle nuove Tecnologie e della Comunicazione, diventando soggetto attivo nel favorire un confronto tra le imprese, le istituzioni e gli operatori. Vuole essere un’occasione imperdibile di networking e relazione, di aggiornamento professionale e condivisione tra i vari protagonisti coinvolti. Perché le tecnologie giocano un ruolo sempre più importante nel favorire la competitività delle imprese».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *