Punteruolo rosso: ecco come funzione il forno a microonde EcoPalm per salvare le palme

Ormai da qualche anno si parla di questo insetto che sta flagellando il nostro Paese, uccidendo migliaia e migliaia di palme. Negli ultimi mesi si sono seguite tante tecniche per combattere il punteruolo rosso ma fino ad ora nessuna ha avuto successo nonostante i primi risultati siano sempre stati confortanti. Ora arriva una nuova interessante tecnologia che utilizza uno speciale forno a microonde, si chiama Ecoplam ed è in fase di sperimentazione a Villa Pamphilj dai tecnici del Servizio Giardini. “Ulteriori indagini verranno svolte in questi mesi per controllare lo stato di salute delle palme su cui è stata effettuata la sperimentazione”. Lo fa sapere l’assessore capitolino all’Ambiente Fabio De Lillo che spiega: “Si tratta dell’ultimo di una serie di interventi fatti dal Comune per contrastare questa malattia che arriva dalla Cina e si è diffusa in Europa a partire dal 1994. Purtroppo, al momento, non esiste alcun rimedio risolutivo”. Ad agosto è stato avviato un progetto sperimentale che prevede  il posizionamento di 500 trappole nelle ville per catturare il coleottero attraverso un dispenser che emana un feromone di aggregazione per attrarre e uccidere l’insetto. La sperimentazione gratuita, in collaborazione con l’Enea, sta dando ottimi risultati: in due mesi sono stati catturati oltre 4.500 coleotteri. Per arginare il punteruolo rosso è anche molto importante lo smaltimento delle palme infette dei privati che molto spesso, causa errato smaltimento, hanno contribuito notevolmente alla diffusione del punteruolo rosso.

Come funziona EcoPalm (informazioni tratte dal sito del produttore ecopalm.it)

ECOPALM Ring è una macchina a FASCIA CIRCOLARE, dotata di generatori elettrici di MICROONDE che irraggiano l’energia ad altissima frequenza verso il centro della palma. La macchina è dotata di settori che si APRONOCHIUDONO per l’inserimento della palma da trattare dentro la fascia circolare. ECOPALM Ring è una macchina di RAPIDA INSTALLAZIONE e montaggio su di un braccio gru appositamente attrezzato con cavo di connessione elettrica, quadro di comando e generatore (diesel) di corrente elettrica. Questo metodo è particolarmente efficace, secondo il produttore, nel momento in cui ci si è accorti che la palma ha subito un attacco da parte del punteruolo rosso e il parassita ha colonizzato la pianta in qualunque stadio, sia a livello di larva, pupa, nel bozzolo che adulto, perchè a questo stadio difficilmente con i metodi fitosanitari si riesce a debellare totalmente il coleottero. In particolare quando la pupa è nel suo bozzolo (altamente protettivo) per prepararsi alla metamorfosi o nel lungo periodo che le larve restano all’interno della pianta esse risultano difficilmente raggiungibili dai comuni antiparassitari e nessun trattamento attualmente conosciuto è completamente efficace.
Scopo del trattamento ECOPALM è debellare il rhynchophorus ferrugineus quando la sua infestazione è in atto, salvaguardando la pianta. Le microonde penetrano attraverso i vari strati del legno e dove incontrano le uova, i bozzoli con le pupe e tutti i parassiti vengono  irradiati  e completamente distrutti, garantendo la disinfestazione totale da ogni forma infestante.

Ecopalm risulta molto importante anche nella fase di prevenzione o di smaltimento della palma stessa. L’utilizzo del  metodo di trattamento ECOPALM è indispensabile infatti nella fase di attacco avanzato, quando la palma non è più recuperabile e il sistema si rende utile per disinfestare l’albero il loco, debellando il punteruolo rosso in qualunque stadio di evoluzione esso sia.
La palma così trattata è totalmente disinfestata e può essere smaltita in completa sicurezza, non più come rifiuto pericoloso, perchè “infestante” , ma come un comune albero da trasformazione.  Durante il trattamento a microonde si ha un importante effetto localizzato sullo strato esterno della palma, dove sono situati i bozzoli con all’interno le pupe in fase di metamorfosi.
L’energia delle microonde li debella totalmente, per cui non vi è più possibilità per le pupe di compiere la loro evoluzione e diventare adulte.
Nessun altro mezzo conosciuto permette di ottenere questo risultato, che interrompe definitivamente il ciclo di vita del coleottero.

Per maggiori informazioni su come funziona la macchina è possibile contattare il sito del produttore (per informazioni tecniche Luca Bernabei info@ecopalm.it cell. 3409344293)

Di seguito riportiamo due video che mostrano come funziona lo speciale dispositivo:

Speriamo che il metodo risulti efficace e invitiamo gli utenti a riportare esperienze sui metodi effettuati per combattere il punteruolo e sui risultati ottenuti. Forse solo in questo modo, facendo informazione, si può ancora fare qualcosa per le palme che ancora non sono state colpite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *