Prova anche tu le nuove auto elettriche gratis, registrati online

Ad H2Roma tornano i Test Drive delle auto a tecnologia avanzata promossi da OmniAuto.it. prenota il turno di prova direttamente online collegandoti a www.h2roma.org/testdrive.

H2Roma è un appuntamento unico per tutti coloro che si occupano di mobilità sostenibile: dai ricercatori ai cittadini, dai manager ai turisti. L’evento riesce a unire il mondo della ricerca, dell’industria e delle istituzioni anticipando le tecnologie che verranno e le soluzioni più avanzate per ridurre l’impatto ambientale delle vetture.

Inoltre è l’unico salone ad ingresso libero che consente a tutti di toccare con mano i nuovi orizzonti dell’energia e della mobilità sostenibile: dalle vetture a basso impatto ambientale ai nuovi modelli elettrici esposti in anteprima nei diversi padiglioni presenti. Il 10 e l’11 novembre presso il Salone delle Fontane dell’Eur (vedi la mappa) gli automobilisti romani potranno mettersi al volante di vetture a ridotto impatto ambientale, ibride, elettriche e addirittura ad idrogeno. Ci sono tutte le tecnologie di oggi e di domani in grado di costruire una mobilità più efficiente e sostenibile che chiediamo a voi di provare e giudicare in anteprima.
Attiva dal 2002, la manifestazione nasce dall’intuizione e dallo sforzo dei ricercatori del Cirps (Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile) dell’Università Sapienza di Roma, del CNR e di Enea impegnati sul fronte “Idrogeno come Vettore Energetico”. L’esposizione è affiancata da conferenze sul futuro dell’auto: all’edizione 2010 di H2Roma partecipano: BMW, Chevrolet, Daimler (Mercedes e Smart), FGA (FIAT), Mitsubishi, Nissan, Porsche, PSA (Citroën e Peugeot), Toyota, Volkswagen, ENEL ed ARVAL.

Ecco una interessante presentazione delle principali auto elettriche e ibride presenti presa dal sito omniauto.it

DAL BICILINDRICO ALL’E-HDI
L’efficienza si sposa innanzitutto con la tecnologia applicata a motori endotermici di ultima di generazione. Ad H2Roma si può provare allora la Fiat 500 TwinAir, reginetta della strategia di downsizing con il suo bicilindrico di appena 0,9 litri di cilindrata in grado di erogare ben 85 CV; la BMW Serie 320d Effycient Dynamic, berlina ultraparsimoniosa che richiede 4,1 litri per percorrere i 100 km; la nuovissima Citroen C4 dotata di motore e-HDi un sistema start&stop di nuova concezione e ancora la gamma BlueMotion di Volkswagencomposta dalle best seller PoloGolf.

L’IBRIDO NON E’ SOLO PRIUS
L’auto ibrida continua a diffondersi sul mercato europeo. La Toyota Prius, oggi alla seconda generazione, è la progenitrice di questa tecnologia e sarà presenta ad H2Roma anche in evoluzione plug-in che ricarica le batteria attaccando le vettura ad una qualsiasi presa elettrica. Ma la propulsione ibrida si sposa bene anche con vetture di categoria superiore perché è in grado di abbatterne consumi ed emissioni inquinanti. E’ il caso dei SUV, spesso additati come veicoli nemici dei centri urbani, ma che in configurazione “Hybrid” sono in grado di consumare quanto una normale berlina. Ad H2Roma ci saranno tre rappresentati illustri del genere, la Lexus RX450h, la nuova generazione della Volkswagen Touareg Hybrid e l’esclusivaPorsche Cayenne S Hybrid.

TUTTE LE ELETTRICHE DEL 2011
E’ poi c’è la propulsione elettrica, quella pura al 100%, di cui tanto si sta parlando negli ultimi mesi. Come spiegato a più riprese, questa tecnologia è pronta ad arrivare sul mercato con le prime vetture prodotte in serie, ma i prezzi sono ancora elevati e ci vorrà un po’ di pazienza per una la loro diffusione. Ad H2Roma queste auto ci sono tutte e potrete capire cosa significa guidare a zero emissioni con citycar come la smart ED o le gemelline del gruppo PSA Citroen C-ZeroPeugeot i-On. Un’altra anteprima assoluta per il nostro paese è la prima elettrica di Nissan, la Leaf, già in vendita negli Stati Uniti e che vedremo sulle nostre strade solo alla fine dell’anno prossimo anno.

L’AUTO DI DOMANI
E poi c’è il vettore energetico del futuro, l’idrogeno, che non poteva mancare ad H2Roma. Con OmniAuto.it potrete provare la Mercedes-Benz Classe B F-Cell, la prima auto a idrogeno del mondo prodotta in serie. E’ spinta da un motore elettrico da 136 CV e 290 Nm, mentre il cuore tecnologico della “emissioni zero” risiede in un compatto generatore fuel cell in cui l’idrogeno allo stato gassoso reagisce con l’ossigeno atmosferico alla pressione di 700 bar per generare energia elettrica. Guidare un’auto emettendo vapore acqueo è un emozione unica che vi raccomandiamo di provare!
Come lo scorso anno, per dimostrare una concreta attenzione al pianeta, H2Roma ha aderito al progetto Impatto Zero® di LifeGate: significa che le emissioni di CO2 generate dalle tre giornate di evento sono state compensate contribuendo alla creazione e tutela di foreste in crescita.
Partecipare ai Test Drive di H2Roma è semplice e gratuito. I nostri lettori che si troveranno il 10 e l’11 novembre nella Capitale possono prenotare il turno di prova direttamente online collegandosi a www.h2roma.org/testdrive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *