Energi pulita dalla forza del mare: ecco come funziona il Gravitational Wave Energy Absorber

I portoghesi della società Sea For Life hanno progettato un sistema per ricavare energia dalle onde che si generano nell’oceano e mira a realizzarare il primo prototipo entro il 2011. il sistema si chiama WEGA (Gravitational Wave Energy Absorber) .
Tecnicamente consiste in una specie di involucro poggiato sul fondale marino con dei tubi di acciaio. La parte superiore di questa gabia fuoriesce dal livello del mare. In corrispondenza della livello marino si trova un corpo pesante cilindrico che viene così messo in movimento dalla forza marina. Grazie a questo moto oscillatorio si aziona un cilindro idraulico collegato che spinge un fluido ad alta pressione attraverso un accumulatore. Da qui si gnera così elettricità grazie ad un altro motore idraulico che viene azionato dal fluido che arriva dal primo. E’ una delle idee più interessanti per sfruttare energia dalle maree e si spera che abbia un grande successo.

1 comment for “Energi pulita dalla forza del mare: ecco come funziona il Gravitational Wave Energy Absorber

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *