Il suono passa dalle ossa: ora anche le moto hanno il bluetooth

Deriva da una tecnologia militare e si adatta a tutti i caschi da Dainese ad Arai e Nolan. Nasce da una tecnologia utilizzata per le comunicazioni in campo militare il nuovo sistema di comunicazione per moto bluetooth Buhel ed è distribuito in esclusiva da Bergamaschi. Si chiama ‘3D Vibration Sound’ e si applica semplicemente sulla calotta esterna dei caschi. Il sistema viene fissato al casco tramite uno speciale adesivo al quale è applicata una calamita (testato per velocità superiori ai 180Km/h) che rende possibile il posizionamento e la rimozione del sistema in modo semplice e sicuro.

La tecnologia agisce direttamente sulla scatola cranica facendo percepire al nervo conduttivo le onde sonore prodotte da un tampone, appositamente studiato, che utilizza la calotta del casco come vettore di propagazione. Questo elimina il bisogno di inserire cuffie all’interno, a tutto vantaggio del comfort.

L’apparecchio (waterproof IP-54) consta di due comodi tasti di accensione e regolazione volume, facilmente utilizzabili anche coi guanti, oltre ad una comoda porta USB per la ricarica tramite PC e permette di ricevere ed effettuare chiamate telefoniche ed ascoltare musica tramite device esterni (lettori mp3, telefoni cellulari, GPS). Due microfoni, uno ad asta (per casci jet e modulari) ed uno a filo (per caschi integrali) e due adesivi di fissaggio (che permettono di applicare il dispositivo su 2 caschi) completano la dotazione. Disponibile in due colori: argento e nero opaco.

In generale la tecnologia a “conduzione ossea” agisce direttamente sulla scatola cranica facendo percepire il suono tramite un tampone, appositamente studiato, al nervo conduttivo; si elimina così ogni tipo di interferenza e/o disturbo in modo che il suono risulti limpido e pulito.

Sul casco, il sistema di comunicazione Buhel, agisce al medesimo modo utilizzando tutta la calotta come vettore di propagazione del suono che risulta essere avvolgente, pulito e privo di qualsiasi disturbo. In questo modo l’integrità del casco viene mantenuta e non è più necessario l’uso di cavi e cuffie interne che peggiorano il confort.
Il 3D Vibration Sound permette di: ricevere ed effettuare chiamate e può essere collegato a device esterni per ascoltare musica o ricevere informazioni dal navigatore satellitare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *